Maestro di Taijiquan sfida Xu Xiaodong (MMA)

Xu Xiadong, l'ormai famigerato lottatore di MMA cinese, ha accolto la sfida del maestro Tian Ye. Il match ha avuto luogo in Cina nel gennaio 2019 con utilizzando le regole della kickboxing quindi senza lotta a terra.

Borsa da 30 milioni per il maestro

Pare che un ricco uomo d'affari cinese abbia offerto 30 milioni di yuan (4.4 milioni di dollari) al maestro che, oltre sfidare il "cane pazzo" cinese, avesse portato a casa la vittoria. La borsa, in caso di sconfitta, sarebbe stata di 3 milioni di yuan (443.000 dollari americani).

Un altro maestro sconfitto

Xu "Cane Pazzo" Xiadong ha portato a casa la vittoria con una terrificante ginocchiata allo sterno che ha visto capitolare il maestro Tian Ye. L'incontro, come spesso accade in questi casi, è stato aspramente criticato per via della differenza di età degli avversari: Xu Xiaodong, 40 anni, infatti avrebbe un vantaggio fisico notevole rispetto al maetro di Taijiquan che ha portato coraggiosamente i suoi 56 anni sul ring.

La carriera difficile di Xu

Xu comincia nel 2001 a studiare MMA e Muay Thai. Se ne innamora subito per il grado di libertà che prova rispetto alle più tradizionali arti marziali cinesi.

Fonda il suo club a Beijing dove organizza il primo torneo di MMA e non passa molto tempo prima che la sua passione per le MMA gli facciano guadagnare il soprannome di "il fondatore delle MMA in Cina".

xu xiadong in his gym
Xu Xiadong nella sua palestra

Molti cinesi credono che alcuni maestri siano dotati di poteri sovrannaturali ed è proprio questo il cardine della battaglia di Xu Xiadong che ha visto calare la propria popolarità in seguito alla sua decisione di "smascherare" coloro che egli ritiene essere "truffatori" delle arti marziali.

Comments


Leave a comment

Your email address will not be published

Thank you. Your comment will be approved shortly.